Interogazio’ a Pierino

24, gennaio 2011  |  Barze, Se Ride  |  Condividi su:

La maestra interoga a Pierino: “SU UN RAMO DE UN ALBERO CE STANNE OTTO UCCELLI, ARIVA UN CACCIATORE CHE SPARA E NE ‘MAZZA UNO. QUANTI UCCELLI ARMANE?” “NISCIUNO SIGNORA MAESTRA” fa Pieri’ al volo. “COME NISCIUNO?” “SCì SIGNORA MAESTRA, PERCHè EL CACCIATORE COL BOTU DELLA SCHIOPPETTATA FA FUGGI’ TUTTI QUL’ ALTRI”. “PIERI’, LA RISPOSTA ESATTA SARIA SETTE MA BRAVO UGUALE, ME PIACE COME RAGIONI!” Allora Pierino fa alla maestra: “JE POSSO FA ‘NA DUMANDA IO?” “SCI’ ” fa la mestra un po’ imbarazzata. “INT’ UNA PANCHINA CE STANNE TRE DONNE CHE SE STANNE A GUSTA’ UN GELATO:

UNA EL MOCCIGA, UNA EL LICCA DELICATAMENTE AI LATI E UNA EL CIUCCIA…..QUAL E’ QUELLA SPUSATA?” La maestra, roscia infraganata, je arisponde: “QUELLA CHE’ L CIUCCIA?”  ”NO” je fa Pieri’: “LA RISPOSTA GIUSTA SARIA QUELLA CHE PORTA LA FEDE PERO’ BRAVA SIGNORA MESTRA, ME PIACE COME RAGIONA!!!”  :mrgreen:


Ti potrebbero interessare:

 

Lascia un commento