Barzellette e cultura…….

4, dicembre 2010  |  Barze, Se Ride  |  Condividi su:

‘Na vecchietta entra intel’ ambulatorio del duttore, je da’ la ma’ e je dice: “Sa duttore io c’ ho un prublema grosso, faro’ un milio’ de scuregge al giorno. Però nun puzza e nun fa’ rumore! Penzi che da quando so’ entrata e che j’ ho dato la ma’ già n’ avrò fatte un centinaro!!” Allora el duttore pìa dall’ armadietto delle gocce, le da alla vecchietta e je dice de artorna’ tra do’ settimane. Allora la vecchietta je fa: “Ma duttore manco me visita?” E el duttore: “Dìa retta a me, pìi 15 giorni ‘ste gocce po’ ce arvedemi!“. Passane 15 giorni e la vecchietta se ripresenta dal duttore molto inviperita. Bussa che pare che vòle buta’ giù la porta, entra e de staccata e je fa: “Duttore, cusa vòle che je sbrego tutto l’ ambulatorio!” E el duttore: “Perchè signora, se metta a sede, me diga: cusa j’ è successo“. E la vechietta: “Scusi duttore, so’ venuta da lei do’ settimane fa che j’ ho detto che facevo un milio’ de scuregge, ma non puzzavane. Ade’ non solo ne continuo a fa’ un milio’, ma pestane come el culera!” E allora el duttore molto tranquilo: “Bene signora, intanto el naso je l’ emo stappato, ade’ passamo alle recchie!!”   8-)

Se vule’ arricchi’ un cincini’ la vostra cultura ve cunsijo de clicca’ sulla parola sbrego (‘ntela barzelletta) cuscì pute’ senti’ l’ esatta coniugazio’ del verbo. Barzellette e cultura, cosa vule’ de più?

http://www.facebook.com/video/video.php?v=1476497154823&subj=1113701300


Ti potrebbero interessare:

 

Lascia un commento