BARZELLETTE VELOCI

3, novembre 2010  |  Barze  |  Condividi su:

“Te ricordi quando m’ hai portato a magna’ int’ un ristorante all’ aperto?”. “Imbè?” . “Imbè ha cominciato a piove, c’ ho meso tre ore per fini’ el brodo!”.

Dall’ amigo dottore: “Sente amigo mio te devo da’ ‘na notizia brutta e una peggio!”. “Parte con quela brutta”. “C’ hai 24 ore de vita!”. “E quella peggio??”. “Che me so’ scordato de  dittelo ieri!”.

Do’ pipistrèli se svejane, come al solito a testa per l’ ingiù, dopo una sbornia colossale. Uno fa: “Mamma mia che mal de testa che c’ ho!”. “Beato te”- fa qul’ altro – “pensa che io c’ ho pure la   cagarella!”.

‘Na sòra attraversa la strada: “Oh nooo, ho pistato una merda……. Cazzo ho detto merda! Minchia ho detto cazzo! Ma vattafadantelculo tanto non volevo fa’ manco la sòra!”.

Martedì sera cena de fagioli ‘ntel salo’ parrocchiale. Seguira’ concerto.

Dal giudice: Come mai lei ha ‘mazzato sua moje con 5 rivolverate? Perché dopo me s’ è inceppata la pistola!


Ti potrebbero interessare:


Un Commento


  1. Complimenti Stè.
    Bel sito!!

    Forza JUVEEE

Lascia un commento